Cocktail con liquore alla mela verde

Il liquore alla mela di Sarandrea

Il liquore alla mela di Sarandrea Un’esplosione autunnale di gusto: il liquore alla mela di Sarandrea Nel cuore della stagione autunnale, quando i colori si fanno caldi e la natura si prepara per il riposo invernale, la Liquoreria Sarandrea ci presenta un’autentica delizia che cattura l’essenza stessa di questo periodo magico: il suo rinomato Liquore alla Mela Verde. Questo straordinario liquore incarna il calore della mela appena raccolta, combinando abilmente la dolcezza naturale con un tocco di raffinatezza. Artigianalità nelle bottiglie Sarandrea Creato con cura e passione, il Liquore alla Mela si distingue per il suo processo di produzione artigianale, in cui le mele selezionate con attenzione vengono trasformate in un elisir degno dei palati più esigenti. La base dolce e succosa delle mele è bilanciata da una nota leggermente acidula, donando al liquore una profondità di sapore che evoca memorie di passeggiate attraverso frutteti in fiore. La versatilità di questo liquore si rivela in tutta la sua gloria attraverso una serie di cocktail appositamente ideati per celebrare la stagione autunnale. Dai classici come il “Mela Mule Autunnale“, in cui il liquore alla mela si fonde armoniosamente con il piccante del ginger beer, ai più audaci come il “ Mela Margarita Autunnale “, che unisce il profilo fruttato del liquore con la calda dolcezza dello sciroppo d’acero, ogni sorso è un viaggio sensoriale attraverso la quintessenza dell’autunno. Eleganza in un bicchiere Che si tratti di sorseggiare il liquore da solo, gustandolo nella sua semplicità elegante, o di esplorare le molteplici possibilità offerte dai cocktail autunnali, il Liquore alla Mela è accogliente come una coperta in una serata fresca, avvolgente come il colore delle foglie che cambiano, questo liquore è l’invito perfetto a celebrare la magia dell’autunno in ogni sorso. Mela Mule Autunnale Ingredienti: 60 ml di liquore alla mela 30 ml di succo di limone …

Consigli per creare felicità attraverso il cibo

Consigli per creare felicità attraverso il cibo

Consigli per creare felicità attraverso il cibo Navigare nell’universo del cibo può essere un’avventura appagante, ma per ottenere il massimo dalla tua cucina, ci sono alcune semplici e gustose strategie da seguire. Ecco come creare una cucina che nutra non solo il corpo, ma anche l’anima. Selezione sapiente delle materie prime: La chiave per una felicità culinaria duratura sta nella scelta di ingredienti di prima classe. Imparare a interpretare le etichette e a conoscere i produttori e i metodi di produzione è un passo essenziale. Ricorda, fresco e biologico non sono sempre sinonimi di qualità. Ad esempio, quando ti perdi tra i biscotti, decodifica gli ingredienti e cerca quelli realizzati con olio extravergine d’oliva o oli vegetali di eccellenza. Preferire il burro rispetto ai generici “grassi vegetali non idrogenati” è una scelta saggia, poiché evita grassi tropicali spesso più dannosi. Piatti rigogliosi di bontà: Un piatto veramente felice è uno scrigno di tesori salutari: frutta, verdura, legumi, cereali integrali, pesce, frutta secca e spezie danzano in armonia. E non dimenticare gli eroi funzionali come il cacao, il tè verde, la curcuma e la soia, che portano con sé un carico di vitamine, minerali, antiossidanti e fibre. Bilanciare il gusto e il nutrimento: Ogni piatto deve essere un canto di equilibrio, con le giuste dosi di calorie, zuccheri semplici, grassi (specialmente i saturi e i trans) e sale. Considera un classico come la pasta al pesto: come fagiolini, basilico, olio evo, aglio, un trionfo di sapori e nutrienti funzionali, ma anche calorica. La quantità di calorie e nutrienti dovrebbe riflettere il fabbisogno nutrizionale individuale. La magia della cottura: L’arte culinaria può trasformare ingredienti di alta qualità in capolavori, ma può anche far emergere o alterare le loro proprietà. Tieni d’occhio le patate: anche le biologiche possono diventare problematiche se sviluppano una colorazione bruna durante la cottura, generando sostanze …

il babà della piccola pasticcera

Il Babà della piccola pasticcera

Il Babà della piccola pasticcera C’era una volta una giovane pasticcera, che era diventata famosa nel suo paese di Guarcino per i suoi deliziosi amaretti. Nonostante il successo ottenuto decise di intraprendere un viaggio alla ricerca delle migliori ricette di dolci provenienti da ogni angolo del pianeta. Durante il suo avventuroso viaggio, giunse nel Regno delle Due Sicilie, famoso per le sue prelibatezze culinarie. Lì sentì parlare di un dolce chiamato babà, che suscitò subito la sua curiosità. Era un dolce soffice e spugnoso, solitamente inzuppato in una bagna al rum che ne esaltava il sapore. Tuttavia, decise di mettere alla prova la sua creatività e di dare al babà un tocco personale. Invece del tradizionale rum o limoncello, decise di utilizzare il Rhum a base di sambuca prodotto dal rinomato liquorificio Sarandrea. La sambuca al rhum era un liquore unico, ottenuto dalla fusione di distillato di fiori di sambuco e rhum di alta qualità. I suoi aromi e profumi erano una vera sinfonia per il palato. La giovane pasticcera mise le mani in pasta e creò il suo Babà. Preparò la classica pasta lievitata per i babà e li mise in forno finché non divennero dorati e soffici. Nel frattempo, preparò una speciale bagna a base di sambuca al rhum diluita in acqua calda e zucchero. Quando i babà furono pronti, li sformò delicatamente e li pose in un grande piatto. Prese la bagna profumata del Rhum a base di sambuca e inzuppò ogni babà con cura, assicurandosi che fossero completamente imbevuti. Il profumo dolce e avvolgente del Rhum a base di sambuca si sprigionò nell’aria, conquistando i sensi di chiunque si trovasse lì. Era eccitata nel condividere questa nuova creazione con tutti i suoi innumerevoli clienti. Il Babà al Rhum a base di sambuca divenne presto un grande …

l Torpedino in una Parmigiana Estiva

Il Torpedino in una parmigiana estiva

Il Torpedino in una parmigiana estiva Esplora il gusto Estivo con il torpedino in una parmigiana unica Scopri un’esplosione di sapori estivi con “Il Torpedino in una parmigiana estiva” – un capolavoro culinario firmato dallo chef virtuoso Fausto. Attraverso l’uso sapiente di ingredienti freschi e genuini, questa parmigiana rivisitata trasporta la tradizione verso nuove vette di eccellenza culinaria. La combinazione di melanzane viola e pomodorini Torpedino diventa una sinfonia di gusto e freschezza, mentre la maestria di Fausto conferisce un tocco di genialità a ogni boccone. Melanzane viola e pomodorini torpedino: un connubio di estasi estiva Le melanzane viola e i pomodorini Torpedino sono i protagonisti indiscussi di questa creazione gastronomica. Scelti con cura per la loro freschezza e intensità di sapore, questi ingredienti donano alla parmigiana una personalità unica e irresistibile. Le melanzane, dal colore vibrante e dal sapore deciso, si sposano alla perfezione con i pomodorini Torpedino, aggiungendo un tocco di dolcezza e acidità che cattura l’essenza dell’estate. La creatività di Fausto: una parmigiana unica nel suo genere La maestria di Fausto si manifesta attraverso l’elaborata combinazione di elementi tradizionali e tocchi innovativi. Le melanzane vengono trasformate in strati di tenerezza e sapore, accostate a bocconcini di mozzarella di bufala che si fondono in una deliziosa armonia. L’aggiunta di pomodorini Torpedino conferisce un carattere distintivo al piatto, donando freschezza e colore. Aromi dell’Estate: un’esplosione di sensazioni Nel cuore di questa parmigiana estiva si trovano erbe aromatiche fresche, come timo, erba cipollina, rosmarino e basilico. Questi ingredienti profumati amplificano l’esperienza culinaria, aggiungendo strati di aromaticità che si intrecciano con i sapori principali. L’olio aromatizzato alle erbe e l’olio evo “cultivar itrana” donano ulteriore profondità al piatto, creando un connubio di sapori e profumi che riportano alla mente una passeggiata estiva tra giardini profumati. Celebrazione dell’estate in ogni morso “Il …

Paccheri ripieni di zucchine e peperoni

Paccheri ripieni di zucchine e peperoni

Paccheri ripieni di zucchine e peperoni Esplorando la cucina naturale vegetale con Stefania Pelosio Benvenuti a “Anima Verde“, la rubrica dedicata alla cucina naturale vegetale consapevole e sostenibile, curata da Stefania Pelosio, studiosa indipendente di alimentazione naturale vegetale consapevole, fitoterapia, fitoalimurgia ed etnobotanica. In questa avventura culinaria, vi porteremo alla scoperta di ricette innovative, deliziose e prive di ingredienti di origine animale, aprendo le porte a un mondo sano, sostenibile e compassionevole. Un viaggio culminante nel benessere e nella sostenibilità Unirsi a “ Anima Verde ” significa fare più di una semplice scelta alimentare. È un’impegno a favore del benessere degli animali, della nostra salute e dell’ambiente. Questo viaggio ci condurrà oltre i confini della cucina tradizionale, verso nuovi sapori, ingredienti innovativi e idee che ci ispireranno nella creazione di piatti vegani straordinari. Nella seconda tappa di questo viaggio culinario, esploreremo la deliziosa ricetta dei “Paccheri ripieni di zucchine e peperoni“. Questo piatto unisce sapientemente ingredienti freschi e spezie, creando un’esplosione di gusti e aromi in ogni morso. Un percorso verso il gusto: Paccheri ripieni di zucchine e peperoni Qui seguiremo passo dopo passo la preparazione di questa deliziosa ricetta. Dalla cottura dei paccheri alla creazione del ripieno di zucchine e peperoni, dall’assemblaggio delle verdure fresche alle sfumature di spezie e mandorle, vi guideremo attraverso un viaggio culinario appagante. Unisciti a noi in questa avventura Siete pronti a immergervi in un mondo di sapori vibranti e ingredienti nutritivi? Vi invitiamo a sperimentare con noi questa gustosa creazione culinaria e ad esplorare l’ampio panorama della cucina naturale vegetale. Preparatevi a coccolare il vostro palato, a nutrire il vostro corpo e a contribuire alla sostenibilità del pianeta, un piatto delizioso alla volta. Stefania Pelosio, studiosa indipendente di Alimentazione Naturale Vegetale Consapevole, Fitoterapia, Fitoalimurgia, Etnobotanica. In questa rubrica esploreremo il meraviglioso e vibrante universo della …

Sapori in campo – Gastronomica gourmet

Sapori in campo – Gastronomica gourmet

Sapori in campo – Gastronomica gourmet Successo della Serata Degustazione nel Borgo Medievale di Campodimele L’incontro tra le eccellenze enogastronomiche e le erbe dei monti Pontini e Ciociari ha regalato una serata indimenticabile. Campodimele, 26 luglio – Nella pittoresca cornice del borgo medievale di Campodimele, si è svolta una serata degustazione enogastronomica, celebrando le prelibatezze del territorio. L’evento, organizzato con passione e dedizione, vede la presenza di due grandi chef Fausto Ferrante e Francesco Capirchio. Altro protagonista della serata è Francesco Castaldi con la sua Rustika Pizzeria, che ha presentato un impasto innovativo arricchito con erbe ed essenze di montagna, farcito con una deliziosa crema di Cicerchie di Campodimele e Pancetta aromatizzata alle erbe del Mediterraneo. Valorizzazione dei prodotti tipici e tradizioni locali L’occasione è stata preziosa per promuovere le eccellenze enogastronomiche del territorio di Campodimele, provincia di Latina. Le diverse attività ristorative della zona hanno allestito dei suggestivi stand, mettendo in mostra ricette tradizionali preparate con ingredienti locali di altissima qualità. La focaccia alle essenze dei monti, il tocco di LinfaViva Rustika ha presentato con successo una focaccia profumata, realizzata con farina arricchita con erbe aromatiche e fiori selvatici accuratamente selezionati e miscelati dai talentuosi ragazzi del progetto LinfaViva. Questo mix ha donato alla focaccia un aroma irresistibile e un sapore unico, che rievoca immediatamente le tradizioni culinarie della zona e le meraviglie naturali dei monti circostanti. L’arte dell’impasto con erbe selvatiche e fiori di LinfaViva Francesco Castaldi, anima di Rustika, ha lavorato con passione e maestria per creare un impasto straordinario. La miscela di erbe selvatiche e fiori di LinfaViva, tra cui Salvia, Sambuco, Melissa, Ortica, Calendula, Rosa e Viola, essiccati e sapientemente miscelati, ha donato alla farina una preziosa combinazione di aroma, sapore e nutrienti, arricchendo ulteriormente le già pregiate farine naturali utilizzate da Rustika. Il trionfo …

Carbonara Night

Carbonara Night

Carbonara Night Esplorando le origini di un classico a Casale Verde Luna La Carbonara a Casale VerdeLuna La Carbonara Night, questanno, si svolgerà in un luogo davvero speciale, il favoloso Casale VerdeLuna, un luogo incantevole immerso nella natura che renderà questa serata ancora più magica e indimenticabile. La vista suggestiva e l’atmosfera accogliente del Casale saranno la cornice perfetta per questa serata culinaria unica. Una delle aspettative più grandi per questa edizione è la presentazione del Prof. Yorick Gomez Gane, dell’Università della Calabria, un esperto di storia e linguistica. Il Professore anticiperà i risultati della sua ricerca sulle origini del nome “Carbonara“. Grazie alla sua profonda conoscenza e competenza, ci proporrà una “ricetta etimologica” del celebre piatto italiano, introducendo nuovi elementi che potrebbero svelare i misteri dietro il suo nome. Non sarà solo il Prof. Gane a parlare durante la serata. Il dibattito vedrà la partecipazione di un altro illustre accademico, il Prof. Luigi Matt dell’Università di Sassari, un giurato di lunga data del prestigioso Premio Strega e direttore della rinomata rivista “Studi linguistici italiani”. La presenza di questi due studiosi renderà il dibattito ancora più interessante e approfondito. Ma non saranno solo gli accademici a prendere la parola! Durante il dibattito, giornalisti del settore enogastronomico interverranno, portando le loro prospettive uniche e condividendo le loro esperienze nel mondo culinario. Sarà un confronto vivace e stimolante, che ci permetterà di esplorare diversi punti di vista sulla carbonara e la sua storia. Dopo la presentazione e il dibattito, sarà finalmente il momento più atteso della serata: la cena! Il Casale VerdeLuna con il suo meraviglioso Chef  Giuseppe Rossi stupiranno i partecipanti con una selezione di piatti deliziosi e genuini, preparati con ingredienti locali di alta qualità. Dai taglieri del casale con salumi e formaggi assortiti fino ai Rigatoni alla carbonara, con guanciale di …

Millefoglie al Profumo di Menta

Millefoglie al Profumo di Menta

Millefoglie al profumo di menta Esplorando la cucina naturale vegetale con Stefania Pelosio Benvenuti a “Anima Verde“, la rubrica dedicata alla cucina naturale vegetale consapevole e sostenibile, curata da Stefania Pelosio, studiosa indipendente di alimentazione naturale vegetale consapevole, fitoterapia, fitoalimurgia ed etnobotanica. In questa avventura culinaria, vi porteremo alla scoperta di ricette innovative, deliziose e prive di ingredienti di origine animale, aprendo le porte a un mondo sano, sostenibile e compassionevole. Qui esploreremo il meraviglioso e vibrante universo della cucina naturale e vegana. Attraverso ricette innovative, deliziose e prive di ingredienti di origine animale, vi condurremo in un viaggio gustoso alla scoperta di un mondo sano, sostenibile e compassionevole. Scegliendo oltre il nutrimento: benessere, salute e sostenibilità Unirvi a noi in questo viaggio culinario significa fare una scelta che va oltre il semplice nutrimento: è una scelta per il benessere degli animali, per la nostra salute e per la sostenibilità del pianeta. Siete pronti a scoprire nuovi sapori, a sperimentare ingredienti innovativi e a lasciarvi ispirare dalla bellezza della cucina vegana? Allora, benvenuti a “Anima Verde”!  Millefoglie al profumo di menta, con orzo, zucchine e crema di anacardi Questa ricetta vegana, ideale nelle calde giornate estive, unisce sapori freschi e croccanti, offrendo un’esperienza culinaria appagante. Siete pronti ad esplorare un nuovo mondo di sapori vegani? Mettiamoci all’opera e iniziamo a cucinare! Un concentrato di freschezza e gusto La “Millefoglie al Profumo di Menta” è una delizia per i sensi. Un mix di sapori e consistenze si uniscono in un piatto leggero e invitante, perfetto per le calde giornate estive. Ingredienti semplici, gusto straordinario La combinazione di ingredienti freschi come l’orzo, le zucchine e la crema di anacardi crea un piatto che risveglia il palato e nutre il corpo. Un modo gustoso per esplorare nuove possibilità culinarie. Creazione della millefoglie perfetta …