Image
Home Blog Tour Enogastronomici Il meraviglioso mondo dei Castelli della Ciociaria

Il meraviglioso mondo dei Castelli della Ciociaria

a cura di Alfio Mirone

3 Aprile 2023

Benvenuti nella mia rubrica enogastronomica “Viaggiando con gusto“, dove vi porterò alla scoperta del meraviglioso mondo dei Castelli della Ciociaria, in questa puntata a Torre Cajetani.

Questa antica cittadina medievale è situata su una collina a 819 metri di altitudine e offre una vista panoramica mozzafiato del territorio circostante. Il borgo medievale di Torre Cajetani è uno dei centri più alti e più noti della Ciociaria. Dominato dal Castello Teofilatto, riportato a nuovo lustro dalla famiglia Teofilatto dopo anni di abbandono. Ora è uno dei luoghi più suggestivi e ambiti per matrimoni ed eventi nella regione. Voglio ringraziare Maria Adele Teofilatto per la calorosa accoglienza con cui ci ha aperto le porte del castello, a me e a Chiara Carla, e per la meravigliosa visita guidata che ci ha concesso.

Ma ciò che rende Torre Cajetani un vero tesoro enogastronomico è la sua cucina locale, che è rappresentata al meglio dal ristorante Chalet 80. Qui, i fratelli Marco ed Emiliano creano piatti che celebrano la tradizione culinaria del territorio, che soddisferanno i palati più esigenti. Il ristorante è situato in una location da mille e una notte, che renderà la vostra esperienza indimenticabile.

Ma non c’è solo il cibo che rende Torre Cajetani un luogo magico. I dintorni di questo comprensorio circondato da colline e montagne sono costellati di bellezze naturali e attrazioni turistiche, come il borgo di Trivigliano, situato su una collinetta panoramica a 780 metri, con le sue chiese di Sant’Oliva e di Santa Maria Assunta

Un’altra tappa imperdibile è Vico nel Lazio, un gioiello medievale circondato da uliveti secolari. Le sue 24 torri, incastonate nella meravigliosa cinta muraria lunga quasi un chilometro con tre porte di ingresso, racchiudono una matassa di stradine completamente chiuse al traffico automobilistico. Nella splendida piazza del paese, il profumo di pane e dolci proveniente dall’antico forno del paese “la Dolce Forneria” accoglie i visitatori. Qui è possibile gustare dolci locali dai sapori ricchi e rilassarsi nella splendida piazza ai piedi della fontana adiacente, gustando la loro deliziosa pizza.

Ma di Vico nel Lazio ne parleremo nei prossimi numeri di Ciociaria&Cucina, dedicato al suo ricco comparto enogastronomico e al suo parco tematico.

Nel frattempo, non dimenticate di visitare Collepardo e la sua Certosa di Trisulti, nonché l’Erboristeria Liquoreria Sarandrea, che ha una storia di oltre cento anni.

A Guarcino, invece, vi consigliamo di pranzare all’antico Ristorante da Giuliana, dove i piatti della tradizione fanno da paciere dopo una lunga passeggiata a Campo Catino. E se cercate il miglior caffè della provincia, non potete perdervi il Caffè Campetelli, nella torrefazione adiacente alla piazza di Guarcino, Carlo e Gioia vi accoglieranno con molto piacere. Infine, L’Amaretto di Guarcino, l’unico e inimitabile, è quello di Federica Verdecchia, dove nel suo laboratorio si possono assaggiare i migliori biscotti e soprattutto il famoso amaretto, per riempirsi di dolci coccole.

Se desiderate allungare il vostro itinerario fino al capoluogo, vi consiglio di prenotare una cena presso la fraschetteria “A Piazza Regina” dello chef Andra Ricciardi. I suoi piatti tipici delle fraschette sono un richiamo irresistibile per tutti i buongustai.

Ma questo territorio non è solo cibo, vino e olio. Fiuggi, ad esempio, è una celebre località termale, dove potrete rilassarvi e rigenerarvi tra le fonti e i palazzi in stile liberty, del ‘700 e dell’800. Il centro storico medievale di Fiuggi è un altro luogo da non perdere, con i suoi scorci suggestivi e la sua atmosfera incantata.

In conclusione, se siete alla ricerca di una meta che vi offra una combinazione perfetta tra buona cucina, bellezze naturali e attrazioni culturali, non potete perdervi Torre Cajetani, il suo Castello e il comprensorio che lo circonda.

Vi garantisco che rimarrete incantati dalle meraviglie che questa terra ha da offrire.











Ciociaria & Cucina Excellence nasce dall’idea di entrare nel mondo eno-gastronomico, di quella tipica realtà ciociara che si contraddistingue, non solo per una cucina fortemente legata al territorio e alla bellezza delle sue terre, ma per tutta quella eccellenza agricola e produttiva di cui tutta l'Italia ne è fiera.
Per questo motivo accompagneremo il lettore alla riscoperta di antichi sapori, sollecitando anche la sua voglia di conoscenza verso cammini storici-culturali, ambientali-escursionistici e enogastronomici. Metteremo in risalto ogni angolo che racchiude la storia di questa antica terra.

Altri articoli della categoria Tour Enogastronomici

forno antico a trevi nel lazio

Trevi, tra storia e fascino culinario

a cura di Alfio Mirone. Ricercatore di Eccellenze. Appassionato di Storia e Cultura gastronomica

Trevi, tra storia e fascino culinario Trevi, tra storia e fascino culinario Viaggiando con gusto questo mese vi condurrà dai ...
cesanese del piglio

Lungo le strade del Cesanese – Prima parte

a cura di Alfio Mirone

Il Vino sarà l’attore protagonista di questo tour: Lungo le strade del Cesanese. Parleremo di buona cucina, intervistando i migliori ...
Sperlonga

Benvenuti a Latina – Seconda parte

a cura di Alfio Mirone

Benvenuti a Latina è il mio viaggio lungo i comuni che costeggiano le bandiere blu di questa provincia. L’intento è ...