Image
Home Blog Turismo Storico Culturale Trevi Nel Lazio – Castello Caetani

Trevi Nel Lazio – Castello Caetani

a cura di Chiara Carla Napoletano

13 Novembre 2023

Trevi Nel Lazio – Castello Caetani

Trevi Nel Lazio – Castello Caetani

Il castello Caetani
Castello Caetani - Trevi Nel Lazio

Castello Caetani – Trevi Nel Lazio

domina incontrastato la valle dell’Aniene nella quale è collocato, rappresentando il centro più importante tra i paesi dell’area montana dei Simbruini; le sue origini sono molto antiche. In principio fu sede di un oppidum equo e in seguito alla conquista romana nel 299 a.C. divenne sede di Municipium della “Treba Augusta”. Il castello così come lo conosciamo oggigiorno è stato fortificato durante il periodo del Medioevo, quando divenne una fortezza templare e il fulcro della difesa dei confini dell’Alta Valle dell’Aniene.

Il castello occupa un’area di circa 800 mq e presenta delle mura merlate alte dai 12 ai 16m, mentre la torre centrale a pianta quadrata svetta con i suoi 21m. L’accesso principale, come documentato da alcune fonti ottocentesche, era a ovest, oggi è inglobato in una delle vicine abitazioni; era costituito da un grande arco a sesto acuto alto 7 m, mentre l’accesso secondario sul lato nord è attualmente l’unico reale punto di ingresso. Una rampa collegava il livello stradale e quello della corte interna. Tra gli anni 80 e 90 del 900 è stata riportata alla luce una cisterna di grandi dimensioni, ricavata interamente nella roccia e completamente intonacata con un impasto simile al coccio pesto, che ha confermato il carattere di Rocca militare del manufatto.

Nel 1257 Papa Alessandro IV

diede la città di Trevi come feudo al nipote Rinaldo De Rubeis, signore di Jenne, donandogli anche il castello per rafforzare il feudo che controllava l’Alta Valle dell’Aniene; nel 1262 il feudo passò momentaneamente nelle mani del Monastero di Subiaco per volere di Papa Urbano IV per essere subito riconquistato da Rinaldo De Rubeis, il Papa decise allora di affidarlo ai Cavalieri Templari nel 1263 che ne ampliarono la struttura. Intorno al 1299, il castello fu acquistato da Pietro Caetani, fratello di Bonifacio VIII. I Caetani rimasero signori di Trevi fino al 1471, quando furono cacciati da una rivolta del popolo a causa del malcontento generale del governo del suo signore. In seguito alla cacciata dei Caetani, il castello tornò sotto il controllo del Monastero di Subiaco che lo rese sede della Curia sino al 1753, anno della soppressione della Commenda. In seguito il castello fu completamente abbandonato e danneggiato gravemente dagli agenti atmosferici e dai terremoti. Con l’unificazione del Regno d’Italia, la struttura tornò al demanio, sorsero abitazioni tutt’intorno al castello che fu recuperato e restaurato solo negli anni 80 per volere del Sindaco Paolo d’Ottavi con l’aiuto degli architetti Gianfranco Cautilli, Mario e Renato Morganti. Oggi il castello è visitabile ed è sede del museo storico-archeologico che conserva diversi antichi reperti, al suo interno vengono organizzati eventi e mostre ed è presente anche un’accogliente sala conferenze.











Ciociaria & Cucina Excellence nasce dall’idea di entrare nel mondo eno-gastronomico, di quella tipica realtà ciociara che si contraddistingue, non solo per una cucina fortemente legata al territorio e alla bellezza delle sue terre, ma per tutta quella eccellenza agricola e produttiva di cui tutta l'Italia ne è fiera.
Per questo motivo accompagneremo il lettore alla riscoperta di antichi sapori, sollecitando anche la sua voglia di conoscenza verso cammini storici-culturali, ambientali-escursionistici e enogastronomici. Metteremo in risalto ogni angolo che racchiude la storia di questa antica terra.

Altri articoli della categoria Turismo Storico Culturale

Casa Barnekow a cura di Chiara Carla Napoletano

Casa Barnekow

a cura di Chiara Carla Napoletano

Casa Barnekow – Anagni Casa Barnekow È una dimora storica situata nel centro di Anagni. Presenta uno stile unico di ...
Foto dal sito della Provincia di Frosinone

ANAGNI CITTÀ DEI PAPI

a cura di Guida turistica Nicoletta Trento

  ANAGNI: LA CITTÀ DEI PAPI I GRANDI EPISODI DELLA STORIA MEDIOEVALE IN CIOCIARIA L’area del nostro itinerario è la ...
DF Gocce - Amaro GocciAmara

Alla scoperta di Posta Fibreno

a cura di La Redazione

Alla scoperta di Posta Fibreno Alla scoperta di Posta Fibreno Nel cuore della pittoresca Valle di Comino, incastonato come una ...