Home Colazione Diario di Cucina Marmellata di bucce di anguria

Marmellata di bucce di anguria

a cura di della Redazione

marmellata anguria

Marmellata di bucce di anguria (per non sprecare).

Nonostante l’apparenza è una marmellata veramente squisita e anche molto economica perché permette di utilizzare le bucce dell’anguria che normalmente vengono buttate via.

Tempo: 2 ore

Marmellata anguria

Marmellata di bucce di anguria

Nonostante l’apparenza è una marmellata veramente squisita e anche molto economica perché permette di utilizzare le bucce dell’anguria che normalmente vengono buttate via. Tempo: 2 ore
Portata Colazione
Cucina Internazionale
Porzioni 4 vasetti

Ingredienti
  

  • 700/800 gr anguria (solo la parte bianca della buccia)
  • 250 gr zucchero
  • vaniglia 1 stecca
  • limone metà
  • 1 mela per una marmellata più densa
  • anice stellato
  • vasetti sterilizzati

Istruzioni
 

  • Eliminare la parte verde dalle bucce di cocomero, tagliarla a cubetti e lavarla per bene. In totale circa 800 g.
  • Senza sbucciarla tagliare la mela a cubetti. Spremere mezzo limone e ricavare anche la scorza grattugiata.
  • In una pentola capiente mettere le bucce di cocomero, la mela, il succo e la scorza di limone, la bacca di vaniglia, l’anice stellato e lo zucchero.
  • A fiamma molto bassa fate cuocere per due ore mescolando spesso con un cucchiaio di legno e schiumando se necessario.
  • Dopo aver eliminato la stecca di vaniglia e i residui di anice, invasate ancora calda nei barattoli sterilizzati in precedenza. Chiuderli ermeticamente e capovolgerli per creare il sottovuoto. Far raffreddare.
  • Una volta aperto il vasetto conservarlo in frigo e consumarlo in pochi giorni. Per una marmellata più fluida si può evitare la mela. Ottima a pezzettoni oppure si può frullare con un mixer ad immersione.
Keyword caffè, colazione, dolce, vegana
Tried this recipe?Let us know how it was!