Image
Home Blog Diario di Cucina Il Torpedino in una parmigiana estiva

Il Torpedino in una parmigiana estiva

a cura di Chef Fausto Ferrante

15 Agosto 2023

Il Torpedino in una parmigiana estiva

Esplora il gusto Estivo con il torpedino in una parmigiana unica

Scopri un’esplosione di sapori estivi con “Il Torpedino in una parmigiana estiva” – un capolavoro culinario firmato dallo chef virtuoso Fausto. Attraverso l’uso sapiente di ingredienti freschi e genuini, questa parmigiana rivisitata trasporta la tradizione verso nuove vette di eccellenza culinaria. La combinazione di melanzane viola e pomodorini Torpedino diventa una sinfonia di gusto e freschezza, mentre la maestria di Fausto conferisce un tocco di genialità a ogni boccone.

Melanzane viola e pomodorini torpedino: un connubio di estasi estiva

Le melanzane viola e i pomodorini Torpedino sono i protagonisti indiscussi di questa creazione gastronomica. Scelti con cura per la loro freschezza e intensità di sapore, questi ingredienti donano alla parmigiana una personalità unica e irresistibile. Le melanzane, dal colore vibrante e dal sapore deciso, si sposano alla perfezione con i pomodorini Torpedino, aggiungendo un tocco di dolcezza e acidità che cattura l’essenza dell’estate.

La creatività di Fausto: una parmigiana unica nel suo genere

La maestria di Fausto si manifesta attraverso l’elaborata combinazione di elementi tradizionali e tocchi innovativi. Le melanzane vengono trasformate in strati di tenerezza e sapore, accostate a bocconcini di mozzarella di bufala che si fondono in una deliziosa armonia. L’aggiunta di pomodorini Torpedino conferisce un carattere distintivo al piatto, donando freschezza e colore.

Aromi dell’Estate: un’esplosione di sensazioni

Nel cuore di questa parmigiana estiva si trovano erbe aromatiche fresche, come timo, erba cipollina, rosmarino e basilico. Questi ingredienti profumati amplificano l’esperienza culinaria, aggiungendo strati di aromaticità che si intrecciano con i sapori principali. L’olio aromatizzato alle erbe e l’olio evo “cultivar itrana” donano ulteriore profondità al piatto, creando un connubio di sapori e profumi che riportano alla mente una passeggiata estiva tra giardini profumati.

Celebrazione dell’estate in ogni morso

Il torpedino in una parmigiana estiva” è molto più di una semplice ricetta; è un’ode all’estate. Ogni boccone racchiude la vivacità e l’energia di questa stagione, trasformando l’atto di mangiare in un’esperienza sensoriale completa. Le note di dolcezza delle melanzane, la freschezza dei pomodorini Torpedino e la cremosità della mozzarella di bufala si fondono in una sinfonia di gusto che rende omaggio alle delizie estive.

Il piatto dell’estate da non perdere

Se sei alla ricerca di un’esperienza culinaria che catturi l’essenza dell’estate in ogni morso, “Il torpedino in una parmigiana estiva” è la scelta perfetta. Fausto, con la sua creatività e passione, ha creato un piatto che trasforma ingredienti semplici in un capolavoro culinario. Lasciati trasportare in un viaggio gastronomico estivo, dove i sapori intensi e i profumi aromatici si fondono per creare un’esperienza indimenticabile a ogni assaggio.

l Torpedino in una Parmigiana Estiva

Il Torpedino in una parmigiana estiva

Chef Fausto Ferrante
Con questo piatto lo chef ha creato una parmigiana estiva che brilla per la sua straordinarietà. Questo piatto, irresistibile nelle sue sfumature estive, è composto da melanzane viola e pomodorini Torpedino, ingredienti freschi scelti con cura. Fausto, con la sua maestria e la sua creatività, dà vita a una parmigiana unica nel suo genere. Durante la preparazione, si intrecciano la passione travolgente per la natura, l'amore appassionato per i prodotti locali e un grande talento culinario. Il risultato è un piatto che incarna l'estate in ogni boccone, unendo sapori intensi e profumi aromatici.
Portata Antipasti, Aperitivo, Secondi Piatti
Cucina Cucina stagionale, Internazionale, Italiana, laziale, Mediterranea
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 2 melanzane viola
  • 4 mozzarella di bufala bocconcini
  • 20 torpedini rossi
  • 200 gr di mollica di pane raffermo
  • 250 gr di salsa di pomodoro torpedino
  • 50 ml di olio aromatizzato alle erbe
  • 1 cipolletta bianca fresca
  • erbe aromatiche miste timo, erba cipollina, rosmarino, origano, salvia, etc
  • timo
  • basilico
  • olio evo “cultivar itrana”
  • sale
  • pepe

Istruzioni
 

  • In una padella facciamo soffriggere a fuoco basso la cipolla bianca tritata; aggiungiamo la salsa di Pomodoro Torpedino lasciando cuocere per 5 minuti. Aggiungiamo la mollica di pane e lasciamo che la cottura prosegua per altri dieci minuti. A questo punto aggiungiamo l’olio aromatizzato (ottenuto dall’infusione nell’olio delle erbe aromatiche) e frulliamo il tutto con un mixer ad immersione fino ad ottenere una purea omogenea e priva di grumi.
  • Avvolgiamo le Melanzane nella carta stagnola, trasferiamo i fagotti in forno preriscaldato a 250° C e lasciamo andare per 20 minuti. Dopodiché raccogliamo la polpa con un cucchiaio separandola dalla buccia e lavoriamola al coltello su un tagliere condendola con olio, sale, pepe ed un trito di erbe realizzando una tartara morbida e profumata.
  • Disponiamo i pomodori Torpedino in piedi su una teglia da forno dal fondo antiaderente, condiamo con olio, sale e foglie di Timo e lasciamo rosolare in forno a 180° per circa 10 minuti finquando saranno ben appassiti.
  • Quando i pomodorini saranno pronti allestiamo il nostro piatto da portata sistemando una pallina di pancotto, oppure un ricciolo aiutandoci con un sacco a poche alla cui estremità avremo posto una punta dentellata, disponiamo intorno tre chenelle di tartara di melanzane, alternandoli ai bocconcini di bufala e ai Torpedini scottati al forno; decoriamo e aromatizziamo con foglioline di basilico e timo, una spolveratina leggera di pepe grattugiato al momento con il macinino e un filo d’olio d’oliva crudo a terminare la nostra Parmigiana che profuma di estate.
Keyword Parmigiana, pomodoro torpedino
Tried this recipe?Let us know how it was!










Ciociaria & Cucina Excellence nasce dall’idea di entrare nel mondo eno-gastronomico, di quella tipica realtà ciociara che si contraddistingue, non solo per una cucina fortemente legata al territorio e alla bellezza delle sue terre, ma per tutta quella eccellenza agricola e produttiva di cui tutta l'Italia ne è fiera.
Per questo motivo accompagneremo il lettore alla riscoperta di antichi sapori, sollecitando anche la sua voglia di conoscenza verso cammini storici-culturali, ambientali-escursionistici e enogastronomici. Metteremo in risalto ogni angolo che racchiude la storia di questa antica terra.

Altri articoli della categoria Diario di Cucina

SFUMATURE DI CRUDO della chef Cristina Todaro

SFUMATURE DI CRUDO

SFUMATURE DI CRUDO Un’esperienza culinaria indimenticabile “La semplicità è la sofisticazione definitiva.” – Leonardo da Vinci La cucina è un’arte ...
I cornetti morbidi di Angelica

La merenda è servita

La merenda è servita I cornetti morbidissimi di Angelica “Un bambino creativo è un bambino felice.” – Maria Montessori Sei ...
Filetto di Tonno alle erbe Aromatiche, scottato, con frutti di Bosco

Filetto di tonno scottato con frutti di bosco

Filetto di tonno scottato con frutti di bosco Immaginate di essere seduti a un tavolo elegante, illuminato da una luce ...