Image

Land Art

a cura di Livia Gualtieri

16 Aprile 2024

Land Art

Questo mese voglio condurvi in viaggio attraverso luoghi che intrecciano tra loro due delle cose che amo di più: la Natura e l’Arte. E cosa potrebbe meglio coniugarli se non l’arte ambientale?

L’arte ambientale e la sua sostenibilità

Con questa espressione si indicano varie tipologie di opere, ma qui voglio parlarvi di quelle composte da materiali trovati nel luogo in cui vengono realizzate, creando un intimo dialogo con l’ambiente naturale che le ospita. In questo modo, l’arte diventa ecosostenibile e riesce a valorizzare i luoghi  rendendoli ancor più affascinanti e creando percorsi artistico/naturalistici attraenti per il pubblico e  di interesse turistico.

Il Festival di Land Art in Sardegna

Un esempio di queste iniziative ci porta in Sardegna, precisamente sul Monte Arci, un massiccio di origine vulcanica in provincia di Oristano. Qui, nel 2021, è nato il progetto di Land Art Festival, teso a valorizzare territori che restano generalmente esclusi dal classico circuito turistico della regione e che hanno anche subito spesso profonde ferite ambientali a causa degli incendi. Questa iniziativa, nata dall’associazionismo locale – tra l’altro a forte impronta femminile –  con la collaborazione e il patrocinio delle istituzioni, ha voluto ridare slancio a piccole comunità che tendono ad una sorta di rassegnazione e di isolamento, coinvolgendole in attività di rilancio e di forte partecipazione.

Installazioni artistiche e percorsi di escursionismo

L’idea è stata quella di porre installazioni artistiche nei luoghi più significativi e più belli della zona, creando percorsi d’arte ed escursionismo tra loro interconnessi, consentendo così agli appassionati d’arte e ai camminatori di assecondare le proprie passioni in un ambiente incantevole ed unico. Il tutto si traduce in valorizzazione, collaborazione e forte spirito di socializzazione, anche tra realtà diverse. Infatti, nella creazione delle opere sono stati coinvolti, non solo artisti locali, ma anche provenienti da altre regioni, come i friulani dell’Aeson Festival di Fiumicello in provincia di Udine.

L’arte effimera e l’impegno ambientale

Le installazioni e sculture sono state realizzate con legno, rami e materiale naturale di recupero trovato in loco e poste in luoghi di particolare valore naturalistico, ad accogliere i viandanti fintanto che Madre Natura permetterà loro di esistere, in un naturale e irreversibile processo di disfacimento che le rende in qualche modo effimere e, forse per questo, ancor più affascinanti. Soprattutto sapendo che non sarà la mano dell’uomo, spesso insensatamente distruttrice, a provocarne la fine.

Un progetto che unisce arte, natura e comunità

Fino ad allora, potremo ammirare Arci, il gigante seduto sui bordi di un’antica fonte nel Parco di Acquafrida o Su Boi, il grande toro nel Parco dell’Ossidiana di Pau, confuso tra gli alberi del bosco, con il suo corpo fatto di rami o i totem lignei nel Parco Is Trebinas. Un progetto, questo, che coniuga arte, natura, escursionismo, coscienza ecologica e, soprattutto, profondo amore per la propria terra. Ciò che dovrebbe animare sempre più iniziative simili, che uniscono le genti, creando partecipazione e senso di appartenenza











Ciociaria & Cucina Excellence nasce dall’idea di entrare nel mondo eno-gastronomico, di quella tipica realtà ciociara che si contraddistingue, non solo per una cucina fortemente legata al territorio e alla bellezza delle sue terre, ma per tutta quella eccellenza agricola e produttiva di cui tutta l'Italia ne è fiera.
Per questo motivo accompagneremo il lettore alla riscoperta di antichi sapori, sollecitando anche la sua voglia di conoscenza verso cammini storici-culturali, ambientali-escursionistici e enogastronomici. Metteremo in risalto ogni angolo che racchiude la storia di questa antica terra.

Altri articoli della categoria Attualità

Food for Profit - 𝐓𝐫𝐚𝐬𝐟𝐨𝐫𝐦𝐚𝐫𝐞 𝐠𝐥𝐢 𝐮𝐨𝐦𝐢𝐧𝐢 𝐢𝐧 𝐮𝐨𝐦𝐢𝐧𝐢 𝐮𝐜𝐜𝐞𝐥𝐥𝐨

𝐓𝐫𝐚𝐬𝐟𝐨𝐫𝐦𝐚𝐫𝐞 𝐠𝐥𝐢 𝐮𝐨𝐦𝐢𝐧𝐢 𝐢𝐧 “𝐮𝐨𝐦𝐢𝐧𝐢 𝐮𝐜𝐜𝐞𝐥𝐥𝐨”

a cura di Alfio Mirone

Oggi, dopo aver apprezzato la creatività umana a teatro, ho visto il documentario Food for Profit su Report, che ha ...
La stella verde Michelin di Livia Gualtieri

La stella verde Michelin

a cura di Livia Gualtieri

Ristorazione Sostenibile: Le Stelle Verdi Michelin Scopri l’impatto delle stelle verdi Michelin nella ristorazione sostenibile. Queste stelle rappresentano un prestigioso ...
Cena nello Spazio con lo chef Rasmus Munk

A cena nello spazio

a cura di Alfio Mirone

Nel 2025, otto fortunati avranno l’opportunità unica di partecipare alla prima cena spaziale della storia, a bordo della Spaceship Neptune. ...