Image
Home Blog Diario Di Cucina Crostata integrale con crema all’arancia

Crostata integrale con crema all’arancia

a cura di Francesca Pace

La Crostata integrale con crema all’arancia è perfetta a fine pasto, ideale come dolce della domenica, speciale in ogni occasione! La crostata integrale con crema all’arancia è uno di quei dolci che fatti una volta vi entrerà nel cuore diventando di certo uno dei vostri preferiti. La presenza dell’arancia infatti rende il dolce delicato e vista la grande quantità di crema, il ripieno resta umido e morbido a lungo. La grattugiata di cioccolato fondente finale è decisamente la ciliegina sulla torta.

Crostata

Crostata integrale con crema all’arancia

Perfetta a fine pasto, ideale come dolce della domenica, speciale in ogni occasione! La crostata integrale con crema all’arancia è uno di quei dolci che fatti una volta vi entrerà nel cuore diventando di certo uno dei vostri preferiti. La presenza dell’arancia infatti rende il dolce delicato e vista la grande quantità di crema, il ripieno resta umido e morbido a lungo. La grattugiata di cioccolato fondente finale è decisamente la ciliegina sulla torta.
Portata Dessert
Porzioni 12

Ingredienti
  

  • 120 g Farina integrale
  • 80 g Farina 0
  • 100 g Burro
  • 400 g Formaggio cremoso spalmabile
  • 3 Uova
  • 100 g Zucchero a Velo
  • 100 g Zucchero Di Canna
  • 1 cucchiaino lievito per dolci
  • 1 cucchiaino amido di mais
  • 1 Arancia
  • 20 g Cioccolato fondente
  • 200 ml Panna per dolci
  • Sale

Istruzioni
 

  • Quando volete realizzare la ricetta della crostata integrale con la crema all'arancia per prima cosa dedicatevi alla frolla. In un contenitore setacciate le farine con il lievito.
  • Aggiungete quindi lo zucchero di canna, il burro freddo fatto a tocchetti e il pizzico di sale.
  • Pizzicate con le dita e quando iniziano a formarsi delle briciole aggiungete un uovo e impastate.
  • Formate una palla, avvolgetela in pellicola e lasciatela in frigorifero per almeno 30 minuti.
  • A questo punto dedicatevi alla crema. In un contenitore frullate due uova con lo zucchero a velo fino a che non si ottiene un composto spumoso. Aggiungete quindi anche il formaggio spalmabile, la buccia di una arancia e il suo succo.
  • Infine mettete anche la panna e date un'ultima mescolata. Il risultato deve essere liscio e fluido.
  • Riprendete la frolla dal frigorifero, stendetela e rivestite con essa una teglia da 22 cm dai bordi alti, eliminate la pasta in eccesso e con una forchetta bucherellate il fondo.
  • Versate a questo punto la crema riempiendo tutto il guscio. Decorate con la pasta avanzata i bordi della crostata stessa.
  • Infornate in forno già caldo per circa 50 minuti a 180 gradi. Una volta che si sarà formata una crosticina ai bordi è pronta per essere sfornata. Lasciatela raffreddare e poi mettetela per almeno un paio di ore in frigorifero.
  • Trascorso questo tempo grattugiate il cioccolato con una grattugia a fori larghi, decorate con qualche fettina d'arancia caramellata e servite.
Tried this recipe?Let us know how it was!

Ciociaria & Cucina Excellence nasce dall’idea di entrare nel mondo eno-gastronomico, di quella tipica realtà ciociara che si contraddistingue, non solo per una cucina fortemente legata al territorio e alla bellezza delle sue terre, ma per tutta quella eccellenza agricola e produttiva di cui tutta l'Italia ne è fiera.
Per questo motivo accompagneremo il lettore alla riscoperta di antichi sapori, sollecitando anche la sua voglia di conoscenza verso cammini storici-culturali, ambientali-escursionistici e enogastronomici. Metteremo in risalto ogni angolo che racchiude la storia di questa antica terra.

Polselli
Image

Altri articoli della categoria Diario Di Cucina

Porchetta di pollo

Porchetta di pollo

a cura di Stella Del Morrone

La porchetta è il cavallo di battaglia della nostra azienda, la nostra gastronomia è infatti caratterizzata da preparazioni semplici ma ...
Petto d'anatra con salsa al vino rosso e frutti di bosco

Petto d’anatra con salsa al vino rosso e frutti di bosco

a cura di Pamela Liccardo, food blogger

Feste finite ma la voglia di mangiare ancora persiste, e a me è venuta voglia di preparare un secondo piatto ...
Baccalà con nudo di torpedino, marzolina itrana e olive pestate

Baccalà con nudo di torpedino, marzolina itrana e olive pestate

a cura di Chef Fausto Ferrante

Per questa ricetta ci siamo serviti di un’eccellenza del territorio, per cui segnaliamo la marzolina itrana di due piccoli caseifici ...