Ricerca Avanzata
Ricerca Avanzata
Altre opzioni di ricerca
abbiamo trovato 0 risultati
I tuoi risultati di ricerca

Tortelloni ripieni di scamorza e melanzane

Pubblicato da info@ciociariaecucina.it sopra 16 Agosto 2020
| 0
Chef Orietta Di Lieto
Chef Orietta Di Lieto

Tortelloni ripieni di e scamorza e melanzane sono un primo piatto vegetariano gustoso e saporito.

Le melanzane, uno degli ortaggi più versatili in cucina, sono ricche di acqua, sali minerali e fibre. La scamorza è un formaggio vaccino a pasta filata dal sapore dolce ma deciso.

Per la buona riuscita della ricetta utilizzate melanzane, pomodorini di stagione e olio extravergine di oliva di qualità. Durante la preparazione dei tortelloni assicuratevi sempre di schiacciare leggermente i bordi del ripieno, facendo fuoriuscire l’aria prima di sigillare i ravioli. 

Tortelloni ripieni di scamorza e melanzane

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

300g di farina “o”

3 uova

1 cucchiaio di olio  di oliva

PER IL RIPIENO

250g  di scamorza

2 melanzane tonde piccole

1 spicchio di aglio

1 scalogno

3 foglie basilico

300 g pomodorini

Olio evo

Sale q.b

1 spicchio  di aglio

Parmigiano q.b

PROCEDIMENTO PER L’IMPASTO:

Su una spianatoia mettere la farina,  creare una fontana al centro dove andremo a mettere le uova e l’olio. All’inizio useremo la forchetta  per restringere il liquido, poi con le mani impastare  fino a renderlo omogeneo e liscio. Avvolgetelo in una pellicola e lasciare riposare per 30 minuti.

Prepariamo il ripieno iniziando a sbucciare le melanzane e  taglierle in piccoli pezzettini. In una padella mettiamo un filo di olio lo scalogno e lo spicchio di aglio, che toglieremo subito dopo.

Lasciamo rosolare un pochino e facciamo saltare le melanzane a fuoco alto. Continuando  a saltarle, mettiamo un pizzico di sale e il basilico velocemente. Lasciamo raffreddare e con un curter sminuzziamo la scamorza e le melanzane. Mettiamo il tutto in un sac a poche.

Prendiamo l’impasto e con il mattarello tiriamo una sfoglia sottile di circa 2mm.

Con il sac a poche facciamo piccoli mucchietti a distanza di 3cm l’uno dall’altro, li copriamo con un’ altra sfoglia tagliandoli con un taglia tortello.

Mettiamo la pentola con l’acqua la saliamo (25g di sale per 1l di acqua).

In una padella mettiamo un filo di olio, l’aglio e facciamo riscaldare. Mettiamo la Pumpudurella e saltiamo velocemente aggiustando di sale e basilico.

Appena i ravioli vengono a galla, scoliamoli e  risottiamo in padella per 7 minuti.

Spolverare con il parmigiano.

Confronta gli elenchi