Ricerca Avanzata
Ricerca Avanzata
Altre opzioni di ricerca
abbiamo trovato 0 risultati
I tuoi risultati di ricerca

Torta al cabernet doc di atina e cioccolato

Pubblicato da Scenaryo sopra 15 Novembre 2019
| 0

Ingredienti:

  • 220 gr di farina 00
  • 50 gr di cacao amaro
  • 150 ml di vino Cabernet DOC di Atina
  • 150 gr di cioccolato fondente
  • 250 gr di burro (ammorbidito)
  • 250 gr di zucchero
  • 4 uova (grandi)
  • 1 cucchiaino di cannella (in polvere)
  • 2-3 di chiodi di garofano
  • 1 bustina di lievito per dolci

Per la Glassa:

  • 30 ml di vino Cabernet DOC di Atina
  • 50 gr di cacao amaro
  • 100 gr di zucchero

Per preparare la torta al Cabernet DOC di Atina e cioccolato iniziate a riscaldare il cabernet in un pentolino aggiungendo anche i chiodi di garofano, che lascerete in infusione fin quando il vino non si sarà raffreddato.

Mettete lo zucchero in una ciotola insieme al burro ammorbidito a pezzi e lavorate con le fruste, di uno sbattitore elettrico o di una planetaria, fino ad ottenere una crema biancastra. Ora aggiungete le uova, una alla volta, facendo incorporare bene ognuna prima di aggiungere la successiva. Dopo aver incorporato tutte le uova unite anche il cioccolato fuso e raffreddato e il cabernet (senza i chiodi di garofano).

A questo punto potete aggiungete anche gli ingredienti secchi: farina, cacao e lievito setacciati e la cannella. Lavorate ancora tutto insieme, ottenendo una crema liscia e senza grumi.

Quando l’impasto è pronto versatelo in uno stampo a cerniera di 24-26 cm di diametro, livellatelo il più possibile ed infornate la torta in forno statico preriscaldato a 170° per 80-60 minuti circa (a seconda delle dimensioni dello stampo).

Verificate sempre la cottura del dolce con uno stecchino, poi estraetelo e lasciatelo raffreddare. Preparate anche la glassa che vi servirà per rivestire la torta: mettete in un pentolino lo zucchero e il cacao, quindi aggiungete anche il cabernet.

Mettete il pentolino sul fuoco e fate sciogliere ed addensare mescolando con una spatola. Lasciate raffreddare la glassa prima di utilizzarla (vedrete che continuerà ad addensarsi). Sformate la torta quando è fredda e ricopritela con la glassa preparata.

Antica Tenuta Palombo Sarl

Confronta gli elenchi