Ricerca Avanzata
Ricerca Avanzata
Altre opzioni di ricerca
abbiamo trovato 0 risultati
I tuoi risultati di ricerca

Stracotto al cabernet doc di Atina

Pubblicato da Scenaryo sopra 14 Novembre 2019
| 0

Ingredienti

  • Circa 1 kg spezzatino di manzo
  • 700 ml di vino Cabernet DOC di Atina
  • 2 cipolle
  • 2 carote
  • 2 gambi di sedano
  • 200 g di funghi Porcini della Valle di Comino
  • 1 spicchio d’aglio
  • Prezzemolo q.b.
  • 3 foglie di alloro
  • 2 foglie di salvia
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • 1 cucchiaino di pepe nero in grani

In una terrina preparate la marinata per carne: versate il Caberrnet DOC di Atina Antica Tenuta Palombo e insaporitelo con 1 gambo di sedano, 1 carota e 1 cipolla precedentemente puliti e tagliati grossolanamente, 1 spicchio d’aglio, la salvia, l’alloro e il pepe in grani;

lasciate marinare la carne per 5-6 ore circa coprendo con la pellicola trasparente.

Trascorso il tempo di marinatura, scolate la carne e filtrate il liquido; preparate un trito sottile con il sedano, la carota e la cipolla rimanenti e fatelo rosolare in casseruola con l’olio extravergine d’oliva per 6-7 minuti mescolando per non farlo bruciare.

Aggiungete la carne e lasciatela sigillare a fiamma viva per 7-8 minuti circa, dopodiché bagnate con il liquido di marinatura, fate evaporare l’alcol e abbassate la fiamma.

Lo spezzatino dovrà cuocere per circa 1 ora e ½ a fiamma bassa con il coperchio. Verso metà cottura aggiustate di sale e, se la carne dovesse asciugarsi eccessivamente, aggiungete poco brodo caldo.

Quando mancheranno circa 20 minuti al termine della cottura, pulite i porcini e affettateli, quindi uniteli in casseruola e lasciateli cuocere per circa 10-12 minuti.

Quando la carne sarà ben cotta e morbida, spegnete il fuoco e dividete lo spezzatino nei piatti da portata servendolo caldo e guarnendolo con del prezzemolo tritato finemente.

Confronta gli elenchi