Ricerca Avanzata
Ricerca Avanzata
Altre opzioni di ricerca
abbiamo trovato 0 risultati
I tuoi risultati di ricerca

Spaghettoni del carrettiere al cabernet doc di Atina

Pubblicato da Scenaryo sopra 14 Novembre 2019
| 0

Ingredienti

  • 300-400 g spaghettoni (x2 o 3 persone)
  • 450 ml Cabernet DOC di Atina
  • due cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 50 g dadini di pancetta (dolce o affumicata a vostra scelta)
  • sale e pepe q.b
  • 2 cucchiai olio extravergine d’oliva

Preparare una pentola piena d’acqua per far bollire la pasta e metterla sul fuoco.
In una padella dai bordi alti, mettere un cucchiaio d’olio e far rosolare la pancetta, finchè diventa un pochino croccante. Spegnere la fiamma, scolare la pancetta su abbondante carta assorbente da cucina per togliere l’unto.

Con un’altro foglio di carta da cucina pulito, pulire il fondo della padella per eliminare le ultime tracce di condimento; poi una volta fatto, aggiungere il vino e farlo sobbollire per circa 3-4 minuti in modo da far evaporare l’alcool ed ottenere un sapore meno forte nel piatto.

Abbassare la fiamma e lasciar cuocere lentamente.
Quando l’acqua per la pasta bolle, salare e aggiungerci gli spaghetti, cuocendoli solo per pochi minuti, devono giusto ammorbidirsi; scolare (attenzione, tenete una tazza da tè di acqua di cottura…può servire per mantecare in un secondo tempo!) e versare gli spaghetti e i dadini di pancetta nella padella col Cabernet DOC di Atina, per terminarne la cottura.

Aggiungere un cucchiaio d’olio nella padella e continuare a mantecare (se in questa fase la pasta dovesse asciugare troppo, unire qualche cucchiaio di acqua di cottura), per far uscire l’amido dagli spaghetti, fino ad ottenere una cremina leggera.


Una volta pronta, deve essere scivolosa e di colore violaceo.
Dare una spolverata di pepe, unire il parmigiano e continuare a mantecare in padella calda ma a fiamma spenta.
Servire caldissima.

Antica Tenuta Palombo Sarl

Confronta gli elenchi