Ricerca Avanzata
Ricerca Avanzata
Altre opzioni di ricerca
abbiamo trovato 0 risultati
I tuoi risultati di ricerca

La Focaccia calda

Pubblicato da Scenaryo sopra 14 Novembre 2019
| 0

Arrivano amici all’improvviso, hai voglia di una Focaccia calda con delle verdure grigliate o con dei buoni salumi o formaggi, preparane una senza pensare ai tempi di lievitazione. Si tratta di una ricetta davvero facile da preparare che non necessita quindi di grande manualità e che si realizza in poco meno di due ore. E’ anche definita focaccia no-knead (senza impasto) dal momento che si tratta di una preparazione che non ha bisogno di essere impastata. Prima di essere infornata dovrà essere unta con un’emulsione di olio, acqua e sale: una salamoia che la renderà morbida, umida e con una fragrante crosticina molto saporita. E’ una focaccia molto gustosa, ottima se consumata in purezza appena sfornata e sublime se farcita con mortadella o farcita con cipolle bianche e olive taggiasche.

Impegno: Facile

Tempo: 105 minuti

Ingredienti per 4 persone:

  • 450 gr Farina 0
  • 330 gr Acqua
  • 15 gr Lievito di birra fresco
  • 100 gr Olio extravergine di oliva
  • 20 gr Sale

Preparazione

Mettete in una ciotola capiene la farina, 270 g d0acqua, il lievito di birra sbriciolato, 20 g di olio, 10 g di sale e mescolate uniformemente con un cucchiaio di legno.

Formate una palla e successivamente ungete leggermente la superficie dell’impasto con 10 g di olio e lasciate riposare per 10 minuti coprendo il contenitore con un panno.

Tasferite il panetto su una teglia precedentemente unta con 10 g di olio, copritelo e lasciate lievitare per altri 20 minuti.

A questo punto stendete il panetto aiutandovi con i polpastrelli facendo attenzione a non bucarlo. Partite dal centro fino ad arrivare ai bordi della teglia sempre esercitando poca pressione. Lasciate riposare l’impasto nella teglia per altri 20 minuti. Nel frattempo preparate la salamoia: prendete una ciotolina e unite 60 g di olio, 60 g di acqua, 10 g di sale ed emulsionatela con una forchetta.

Ora con i polpastrelli praticate alcuni incavi sulla superficie dell’impasto.

Mescolate la salamoia in maniera omogenea e versatela sulla focaccia riempiendo tutti gli incavi formati. Lasciate riposare per altri 20 minuti. Preriscaldate il forno a 220°C e infornate la focaccia per 20-25 minuti.

Servite appena sfornata accompagnata da salumi e formaggi, o con le varianti che preferite…

Noi di Ciociaria&Cucina la consigliamo su un letto di rughetta, mortadella ed una spolverata di pistacchio.

Confronta gli elenchi