Ricerca Avanzata
Ricerca Avanzata
Altre opzioni di ricerca
abbiamo trovato 0 risultati
I tuoi risultati di ricerca

Crostata meringata alla crema di limone

Pubblicato da Scenaryo sopra 15 Novembre 2019
| 0

Ingredienti per la pasta frolla classica:

  • 500g di farina
  • 285g di burro morbido
  • 140g di zucchero a velo
  • 50g di farina di mandorle
  • 2 uova bio
  • 1/2 baccello di vaniglia
  • 1/2 cucchiaino di fior di sale

Ingredienti per la crema di limone:

  • 100g di zucchero semolato
  • 50g di zucchero a velo
  • 3 cucchiai di fecola di patate
  • 2 uova bio
  • 2 limoni
  • 1 noce di burro

Preparazione

Preparate la pasta frolla

Setacciate metà farina nell’impastatrice o nella planetaria; aggiungete il sale, lo zucchero, il burro, le uova, i semi di vaniglia, la farina di mandorle. Iniziate a lavorare a bassa velocità, poi incorporate il resto della farina setacciata. Impastate fino ad avere un composto omogeneo.

Formate un panetto schiacciato e fate riposate 12 ore prima di utilizzarla.

Questa è un guscio che potete riempire come volete. Al momento di utilizzarla cuocetela in bianco: stendetela in una tortiera imburrata e coperta con carta da forno (fatela fuoriuscire dai bordi per poter estrarre la torta con facilità). Bucherellate con una forchetta, mettete un altro foglio di carta da forno sopra è una tortiera più piccola all’interno. Per fer sì che la frolla non cambi forma durante la cottura in bianco.

Procedete a cuocere in forno a 190º per circa 20 minuti, eliminate la tortiera più piccola e il foglio di carta da forno e proseguite la cottura per altri 20 minuti circa fino a doratura.

Preparate intanto la crema di limone 

Fate bollire 300 ml di acqua con lo zucchero semolato e la scorza grattugiata di un limone. Spremete i due limoni e diluite la fecola nel loro succo. Versate nel pentolino e fate sbollire per qualche minuto mescolando finché non si addensa la crema.

Togliete dal fuoco e aggiungete i tuorli, rimettete sul fuoco, unite il burro e mescolate ancora qualche minuto a fuoco dolcissimo finché la crema non è omogenea e ben consistente. Versatela in una ciotola posta su un contenitore con acqua fredda e ghiaccio. Coprite con pellicola a contatto e passate in frigorifero fino al momento dell’utilizzo.

Quando la crema è fredda spalmatela nel guscio di frolla.

Montate gli albumi con 40 g di zucchero a velo finché sono sodi e lisci.

Trasferite il composto in una sacca da pasticcere e fate degli sbuffi tutto intorno alla torta lasciando il centro scoperto. Passate in forno a 150º quanto basta perché la meringa prenda colore.

Tirate i bordi della carta da forno e posizionate la torta sul piatto da portata

Confronta gli elenchi